INFORMAZIONI PER LA SALUTE

L’utilizzo di ”MRS.SPORTY anywhere” è sotto la tua responsabilità. In linea di principio dovresti essere in buona salute. In caso di eventuali patologie pregresse, di problemi di salute o di una disabilità fisica ti consigliamo di consultare un medico prima di utilizzare ”MRS.SPORTY anywhere”. ”MRS.SPORTY anywhere” non è responsabile di eventuali danni fisici, infortuni o altri danni alla tua persona. Con l’utilizzo dei contenuti ”MRS.SPORTY anywhere” dichiari altresì di sollevare ogni responsabilità derivante dall’utilizzo di questa piattaforma e accetti di utilizzarne le informazioni presenti a tuo rischio.

Metti alla prova il tuo corpo ma senza esagerare: fai attenzione ai segnali che il tuo corpo ti manda e fai una pausa se un esercizio dovesse provocarti dolore o se ti sentissi a disagio. È importante svolgere gli esercizi secondo le indicazioni date dalle trainer e seguire con attenzione i loro movimenti. Bevi prima di avere sete, in questo modo ti assicuri una adeguata idratazione.

Tuttavia, in caso di malattie croniche o acute, si consiglia vivamente di consultare un medico e di rinunciare temporaneamente o completamente a ”MRS.SPORTY anywhere”, la quale non divulga servizi medici o servizi professionali sulla salute.

Devi consultare un medico e, se necessario, non utilizzare ”MRS.SPORTY anywhere” in caso di:

  • pressione alta (secondo l’indicazione del medico)
  • infarto o ictus recente
  • portatori di un pacemaker
  • recenti ferite chirurgiche
  • difetto cardiaco congenito o acquisito e/o danni, come l'aritmia cardiaca che si verifica o aumenta sotto stress
  • infiammazioni di qualsiasi tipo
  • recenti fratture ossee
  • ernia del disco
  • problemi acuti alle articolazioni
  • trombosi acuta
  • disturbi ortopedici acuti
  • osteoporosi (ad es. posizioni estreme della colonna vertebrale)
  • gravidanza (secondo l’indicazione del medico)
  • prolasso uterino o incontinenza diagnosticata

Prenditi una pausa dalle attività con ”MRS.SPORTY anywhere” in caso di:

  • stati febbrili o influenza
  • infezioni acute o raffreddori
  • malessere generale
  • fase digestiva
  • ferite